Benvenuto

" Il lavoro creativo è sospeso tra la memoria e l'oblio." Jorge Luis Borges


mercoledì 22 febbraio 2012

KILLING MOON di Eleonora Genua

Carboncino su cartoncino, cm 70 x 50
Era la mezza estate
e metà della notte;
le stelle camminavano
pallide nella luce
della luna più scintillante e fredda,
fra i suoi schiavi, i pianeti;
lei, proprio lei nei cieli,
il suo raggiosulle onde.
Io fissavo incantato
il suo sorriso freddo,
freddo - per me troppo freddo;
passò poi come un velo
una nube fioccosa
e io mi volsi a te,
superba Stella della Sera,
magnifica e remota,
ed il tuo raggio mi sarà più caro;
perché è gioia al mio cuore
questa superba parte
che ti spetta nel cielo e nella notte,
e m'incanta di più
il tuo fuoco lontano
di quella luce umile e più fredda.

"Stella della Sera" di Edgar Allan Poe

 The Killing Moon - Echo & the Bunnymen

  ©Copyright 2011

2 commenti:

  1. Splendida poesia e bello anche il disegno.

    RispondiElimina
  2. Gran pezzo dei Bunnymen che l'opera esalta al massimo!!!!! Notevole!

    RispondiElimina